Mi chiamo Paolo

Stai entrando nel mio mondo, fatto di sport, curiosità, voglia di sperimentare e attenzione per i particolari. In questo sito trovi la mia storia sportiva nella parte del blog BIO. Ogni articolo racconta molto velocemente cosa ho fatto. Nulla che sia riconducibile a risultati agonistici ma spero servano per farti capire che bisogna essere aperti e buttarsi sempre in cose nuove e approfondirle

Oggi sono così

Ne vado particolarmente orgoglioso e non per l’aspetto ma perchè sono riuscito a migliorare la mia performance atletica con il calisthenics. L’aspetto esteriore è un effetto collaterale. Non riuscivo a fare il front lever e ora si, idem per il back lever e per la straddle plance.

Ti ricordo che non sono nato forte, ci sono diventato. Ho una predisposizione naturale a questo tipo di attività ma ti posso garantire che quello che faccio oggi alla mia età, non riuscivo minimamente 15 anni fà. Se ha dato risultati a me li darà anche a te.

Voglio aiutarti

Ho sempre avuto l’istinto di aiutare e con questo sito vorrei aiutarti. Vorrei parlare di me con l’intento di stimolarti ad intraprendere una strada costruttiva ed appassionante. Non voglio farti vedere i miei risultati al solo scopo di promuovere le mie capacità.

Usa il tuo tempo in modo saggio, è un bene prezioso, non sprecarlo.

Il mio lavoro

Sono tecnico industriale, ma nel 1995 il richiamo della creatività è stato troppo forte. Il settore grafico non aveva nulla a che fare con la mia formazione ma l’idea di poter creare le cose che avevo in mente mi ha fatto percorrere tutte le strade formative a quello scopo. Da li a qualche anno poi iniziava internet e così cercavo di andare a tutti convegni di Macromedia e di professionisti del settore per capire quel mondo.

Con Marco il mio socio abbiamo aperto uno studio grafico con il quale diamo servizi alle aziende con la creazione di supporti grafici. Un altro demone bussa alla mia porta…la personalizzazione!

In poco tempo e con l’avvento della tecnologia giusta cominciamo ad intraprendere quella strada proponendo molti articoli personalizzati ai nostri clienti e ci buttiamo anche nell’acquisto di alcuni macchinari per realizzare noi stessi le personalizzazioni.

Mi è sempre piaciuto avere un prodotto mio, un qualcosa che nasce e prende forma da me dall’inizio alla fine. Facevamo tanto abbigliamento personalizzato e tanto anche in ambito sportivo. Alla fine vai dove lo sguardo tira e così lo sport appare nel lavoro.

Nel 2004 avevo iniziato a fare motocross e sempre alimentato dalla voglia di creare ed innovare vedo un’opportunità nelle grafiche per le moto offroad. Nascevano le prime macchine da stampa digitali e mi sono chiesto come avremmo potuto utilizzarle per fare delle grafiche personalizzate per qualsiasi pilota senza minimi d’acquisto. Dopo mesi di prove, test ed invenzioni (non esistevano i materiali giusti, dovevamo inventarceli) troviamo il prodotto giusto; resistentissimo, brillante ed indistruttibile.

Sfrutto le mie conoscenze grafiche e web per creare un sito dedicato alla vendita di queste grafiche. Realizzo un configuratore (primi al mondo a farlo nel settore grafiche offroad) che permette di vederle prima di ordinarle. Ci buttiamo sulla rivista Motocross con delle pubblicità e nel 2006 nasce B100.it

Non è tutto rose e fiori

Grandissime soddisfazioni lavorative si sono alternate a grandi sofferenze con un incidente in motocross che mi ha fatto tenere le stampelle per 8 mesi. Poi avvengono quegli eventi spiacevoli che cambiano gli assetti psicologici, che ti colpiscono così nel profondo che metti in discussione tutto. Veramente un caos mentale.

Penso che nel breve passerà ma alla fine quella sensazione di insicurezza ed inadeguatezza non molla. Cominciano i sensi di colpa, i se e i ma…ma con quelli non si va da nessuna parte. Quello che facevo non mi dava più lo stimolo che avevo prima, anzi, diventa quasi un problema…

Devi aggrapparti a qualcosa

Indovina a cosa mi sono aggrappato? Allo sport!
Oltre che alla famiglia, la mia via du fuga è stato lo sport, il calisthenics. E sai perchè è riuscito a sbloccarmi? Perchè se segui un percorso lento, costante, metodico tutto dedicato a te e al miglioramento della tua performance ti accorgi che i risultati che ottieni non dipendo dai soldi, da quello che dici o dicono gli altri, ma da te e da quello che fai. Una bomba. Ti impegni e ottieni risultati. Ti sforzi e hai soddisfazioni.
Ti guardi intorno e capisci che chiunque altro volesse ottenere gli stessi risultati, non può acquistarli, deve necessariamente crederci e tirare fuori la sua volontà.

Mi sono rimesso in gioco, ho fatto dei corsi formativi sportivi. Prima uno, poi due, alla fine ne ho fatti 7, uno meglio dell’altro. Ho conosciuto tante persone e tutte fortemente motivate.

Ti ricordi cosa ho detto prima? Ho sempre avuto l’istinto di aiutare e quest’esperienza mi ha fatto capire che forse anche qualcun altro avrebbe trovato un grande beneficio nella pratica di uno sport ma soprattutto nel caisthenics, proprio perchè ti da tanta soddisfazione anche a livello psicologico e un senso a quelo che fai. Se poi sei in bolletta, non ti serve nemmeno un abbonamento in palestra…

Spero possa esserti utile

Spero che queste brevi pagine che trovi sul mio sito possano darti lo spunto per riprenderti cura di te, del tuo tempo e delle tue passioni. Ti auguro una vita sentimentale come la mia, un’esperienza anch’essa bellissima.

You may also like

Leave a reply

More in Bio